Il Liceo Classico ‘A. Racchetti’

prova1

Il Liceo Classico ‘A. Racchetti’, proponendo diversità di indirizzi, si colloca nell’ordinamento scolastico moderno come un corso superiore di studi secondari che ha precipuamente carattere formativo e culturale in un ambito più ampio (Liceo Classico) o più specifico (Liceo Socio-Psico-Pedagogico – Liceo Linguistico – Liceo delle Scienze Sociali).

Se la denominazione ‘liceo’ rimanda alla Grecia antica, il nuovo concetto di ‘licealità‘ ha come orizzonte il futuro.

Passato e futuro, liceo e licealità, diventano termini complementari ed indissolubili nella pratica scolastica: nel ‘fare’ e nel ‘vivere’ una scuola in cui, pur nella diversità dei curricula, la curiosità è sprone, il sapere è conquista, la creatività è consapevolezza.

E’ questo l’atteggiamento culturale dell’istituto.

 

 CALENDARIO  VERIFICHE FINALI  2014

 

PERFEZIONAMENTO ISCRIZIONE CLASSI PRIME 14.15

LIBRI CLASSI GENERAZIONE WEB2

 

Vales

vales

• Progetto del Ministero della Pubblica Istruzione in collaborazione con l’INVALSI, il cui obiettivo è quello di sperimentare forme innovative di valutazione interna e esterna della scuola, che serviranno per definire e realizzare piani di miglioramento.

• Nella valutazione interna il compito della scuola è quello di avviare un percorso di autovalutazione, anche attraverso il coinvolgimento diretto di insegnanti, genitori e studenti. Al termine del percorso di valutazione interna la scuola sintetizza quanto emerso in un rapporto di autovalutazione e individua possibili obiettivi di miglioramento per la scuola.

RAPPORTO DI VALUTAZIONE - PROGETTO VALES

CRPC01000Q - Rapporto di valutazione - VALES
Titolo: CRPC01000Q - Rapporto di valutazione - VALES
Protocollo:
Data: 11 aprile 2014
Mittente:
Restituzione_rapporti Vales centro nord
Titolo: Restituzione_rapporti Vales centro nord
Protocollo:
Data: 11 aprile 2014
Mittente:

Decreti

TRASMISSIONE E RICEVIMETO DELLA FATTURA ELETTRONICA - DECRETO 03/04/13 N.55
Titolo: TRASMISSIONE E RICEVIMETO DELLA FATTURA ELETTRONICA - DECRETO 03/04/13 N.55
Protocollo:
Data: 6 giugno 2014
Mittente:

EsaBac

logo-esabac

• Consente agli allievi italiani e francesi di conseguire simultaneamente due diplomi a partire da un solo esame – l’Esame di Stato italiano e il Baccalauréat francese.

• Il Liceo “Racchetti”, grazie alla qualità del progetto didattico-formativo presentato, è una delle undici scuole lombarde selezionate (cfr. nota MIUR prot. n. 4274 del 01.08. 2013) per attivare il doppio diploma ESABAC

• Questo doppio rilascio di diplomi, reso possibile grazie all’accordo intergovernativo firmato il 24 febbraio 2009 dal ministro italiano dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR), e dal ministro francese dell’Educazione nazionale, convalida un percorso scolastico veramente bi-culturale e bilingue. Si tratta di un percorso di formazione integrato all’Esame di Stato, di una durata di tre anni (secondo biennio e quinto anno).

• Il progetto di formazione bi-nazionale intende sviluppare una competenza comunicativa basata sui saperi e i saper fare linguistici e favorire l’apertura alla cultura dell’altro attraverso l’approfondimento della civiltà del paese partner, in particolare nelle sue manifestazioni letterarie ed artistiche.

• ESABAC è l’acronimo di “Esame di Stato” e “Baccalauréat”: al termine del percorso scolastico, sono rilasciati due diplomi, il diploma italiano di “Esame di Stato” e il “Baccalauréat” francese, a seguito di un percorso di formazione integrata che si colloca nella continuità della formazione generale di dimensione europea.

• Il percorso EsaBac permette agli allievi di acquisire la lingua e la cultura del paese partner studiando in modo approfondito, in una prospettiva europea ed internazionale, i contributi della letteratura italiana e della letteratura francese.

• Il programma comune di storia, svolto in lingua francese, ha l’ambizione di costruire una cultura storica comune ai due paesi, di fornire agli allievi le chiavi di comprensione del mondo contemporaneo e di prepararli ad esercitare le loro responsabilità di cittadini europei.

• La dimensione interculturale che viene così a realizzarsi contribuisce a valorizzare le radici comuni e, nel contempo, ad apprezzare la diversità.

Certificazioni di lingua inglese

cambridge_english_logo

• L’Istituto è da anni attivato per fornire agli studenti l’opportunità di conseguire una certificazione esterna ufficialmente riconosciuta, che attesti il livello di competenza raggiunto in lingua straniera.

• La certificazione nei livelli B1, B2 e C1 (PET, FCE e CAE per la lingua inglese) è riconosciuta nella mobilità professionale e universitaria internazionale.

• Il Liceo Classico “Alessandro Racchetti” ha ottenuto per il 2013 la qualifica di CAMBRIDGE ENGLISH LANGUAGE ASSESSMENT EXAM PREPARATION CENTRE.
Dall’anno scolastico 2013/14, inoltre, il Liceo “Racchetti” si avvale della collaborazione del Platinum Examinations Centre International House, Milano.

Certificazioni di lingua francese

francese

• L’Istituto si è da anni attivato per fornire agli studenti  l’opportunità di conseguire una certificazione esterna ufficialmente riconosciuta, che attesti il livello di competenza raggiunto in lingua straniera.

• La certificazione, nei livelli B1 e B2 (DELF B1 e DELF B2 per la lingua francese) è riconosciuta nella mobilità professionale e universitaria internazionale.

Certificazioni di lingua tedesca

 

tedesca

 

• L’Istituto si è da anni attivato per fornire agli studenti  l’opportunità di conseguire una certificazione esterna ufficialmente riconosciuta, che attesti il livello di competenza raggiunto in lingua straniera.

• La certificazione, nei livelli B1 e B2 (ZD B1 per la lingua tedesca) è riconosciuta nella mobilità professionale e universitaria internazionale.

 

Generazione Web

•Il progetto si inserisce nel quadro normativo dell’”Agenda Digitale Europea” centrata sul ruolo chiave delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, come strumento per il raggiungimento di elevati livelli di istruzione e di occupazione.

• Il liceo “Racchetti”, per sua natura umanistico, sceglie la sfida delle TIC per riaffermare l’umanesimo come equilibrio fra discipline letterarie e scientifiche attraverso un adeguamento ai tempi che coinvolga docenti e allievi.

•Vuole così introdurre gli studenti a un utilizzo cognitivamente efficace delle risorse informatiche, premessa indispensabile per l’aggiornamento costante di conoscenze e competenze al di là del contesto scolastico.

Certificazioni di lingua spagnola

spagnola

• L’Istituto si è da anni attivato per fornire agli studenti  l’opportunità di conseguire una certificazione esterna ufficialmente riconosciuta, che attesti il livello di competenza raggiunto in lingua straniera.

• La certificazione, nei livelli B1 e B2 (DELE B1 e DELE B2 per la lingua spagnola) è riconosciuta nella mobilità professionale e universitaria internazionale.

Reclami

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Sicurezza (richiesto):  confermi i dati inseriti?

Concorso Juvenes Translatores

 juvenes

• Per essere “uniti nella diversità“, come dice il motto dell’UE, noi europei dobbiamo saper capire lingue diverse dalla nostra.

• Il concorso di traduzione Juvenes Translatores vuole puntare i riflettori sull’importanza di possedere competenze linguistiche specifiche e sulla necessità di rivalutare nell’apprendimento delle lingue l’uso della traduzione come strumento di “mediazione” tra lingue diverse.

• Il concorso europeo di traduzione da una lingua straniera ad altra lingua straniera, è destinato alla valorizzazione delle eccellenze linguistiche del liceo.